Tronos Digital - Distribuzione digitale per artisti ed etichette Home

Nico e i suoi Desideri

Nico e i suoi Desideri

Biography

Nicola Iadicicco, in arte Nico Desideri, nasce a Marcianise in provincia di Caserta il 21/07/1970.
Ha iniziato a cantare per gioco all’età di 6 anni, partecipando a concorsi di voci nuove a Marcianise, vincendoli tutti e tre. Un gioco che si trasformò presto in un hobby, e qualche anno dopo in una professione. Certo allora Nico mai avrebbe creduto che sarebbe diventato il popolare cantante napoletano che è oggi. La sua gavetta sono stati i matrimoni e feste di piazza, ove si esibiva con un repertorio di belle canzoni dei seguenti artisti:  Nino D’Angelo, Gigi Finizio e Mario Trevi.
Gli inizi (come la prassi vuole in questi casi, quando cioè non sei nessuno e nessuno ti conosce), sono stati molto difficili. Arrivò il momento di incidere il suo primo lavoro discografico “Amore … cocco … cola e melodia” ed era l’anno 1992.

Nel 1994 realizzò l’album “Una donna una storia”.

Nico Desideri si avvalse di nomi di rilievo quali l’autore Enzo Caradonna, B. Gallo, e molti altri. Le registrazioni furono eseguite tutte dal vivo.
Con questo che è da tutti considerato il primo vero CD di Nico desideri non tardarono ad arrivare i consensi del pubblico più esigente in assoluto, quello napoletano.

La fiammella che fa ardere di passione per la canzone napoletana si riaccese all’improvviso e due anni dopo nel 1996 fu pubblicato il suo secondo album “Sò é miez a via”.
Finalmente arrivò il grande successo, iniziarono le esibizioni di Nico per le piazze di Napoli e per party e ricevimenti non solo di famiglie casertane  ma anche e sopratutto di quelle napoletane. Ormai le sue canzoni si ascoltavano ovunque attraverso le radio libere ed i suoi video erano trasmessi sulle più importanti TV Campane portandolo alla popolarità su tutto il territorio nazionale ed estero come Germania, Francia e Belgio.

Tra un successo e l’altro Nico trovò anche il tempo di sposarsi con la giovane e bella Caterina, anche lei nativa di Marcianise e così mise su famiglia.
Il sostegno morale Nico lo ha avuto proprio dai suoi affetti più cari, dalla moglie Caterina, dal papà Salvatore (scomparso nel 2002 ed al quale Nico era molto legato), dalla mamma Alessandra, dalle sorelle Vittoria e Lucia e dai fratelli Raimondo e Angelo.
Arriviamo così all’anno 1998, Nico era da poco diventato papà del suo primogenito Salvatore ed a lui volle dedicare il suo terzo CD “Crescerai”.
La sua popolarità arrivò ai vertici, si poteva assistere durante le sue esibizioni a scene di autentico delirio da parte di fans scatenati che gremivano i suoi spettacoli.
Nico divenne il cantante dei matrimoni e di piazze piu’ richiesto del momento, fino al punto che furono respinte tantissime proposte di lavoro perché ormai l’agenda era satura di impegni.

Nel 2000 Nico incise un nuovo lavoro “Non cambierò”, che lo porto alla consacrazione come artista a livello nazionale con alcuni delle sue canzoni come “Non cambierò”, “e c’ salutamme”, “l’ombra da paura”, “profumo d’estate” ecc.
La pubblicazione del nuovo album “salvami l’anima”, avvenuta nel 2002, non fu curata come gli album precedenti, a causa di gravi eventi che sconvolsero la vita di Nico, come l’aggravarsi della malattia del padre.

La forza ed il coraggio per andare avanti? Nico non riusciva più a trovarla, fino a quando un giorno guardando i suoi figli negli occhi capì …. E’ nei figli che un uomo trova la forza ed il coraggio di superare anche il dolore più forte e fu in loro che trovò la determinazione per ricominciare a vivere e a cantare.
Così nel febbraio del 2003 ha inciso una raccolta di successi “E m’annammoro … dei miei successi” iniziando ad esibirsi nuovamente in pubblico ed in televisione.
A luglio il cantante dei matrimoni viene invitato a partecipare in qualità di ospite al Festival di Napoli edizione 2003 in onda su Rete 4.

Nel 2005, con il capolavoro “cappuccetto rosso”, Nico Desideri riesce a confermare la sua grande popolarità intervenendo in diversi programmi televisivi e radiofonici.

Adesso, a quasi 4 anni dalla sua ultima pubblicazione, Nico Desideri è tornato con l’album “Rieccomi” in un look nuovo ed una rinnovata e ancora più energica voglia di regalare emozioni a tutti i suoi fans.

Dal 2014 ha iniziato a collaborare con i suoi due figli, Salvatore e Giuliano, il gruppo viene denominato “Nico e i suoi Desideri”.

Nell’aprile 2014 esce il suo primo album con Salvatore e Giuliano, dal titolo Start. Nel 2015 esce l’album Hey Zio.

Booking

Agency: Dersitalia


The artist

Nationality: Italia

Resident in: Italia